Traghetti dalla Toscana: collegamenti e informazioni

La Toscana, oltre ad essere una terra stupenda e ricca di attrazioni turistiche, è uno snodo importante verso numerose destinazioni. Essa, infatti, possiede diversi porti che collegano altrettante mete che continuano ad attirare migliaia di visitatori. Tra i principali porti toscani si annoverano quello di Livorno e Piombino posti sulla terraferma e quelli di Portoferraio, Cavo e Rio Marina posti nell’Arcipelago Toscano, i quali si collegano tra loro e con la terraferma. Quali tratte sono disponibili da ciascuno di questi porti? Esaminiamole insieme!

Alla scoperta di Genova: attrazioni e collegamenti marittimi

Genova è indiscutibilmente una delle città portuali più affascinanti d’Europa. Patrimonio mondiale dell’umanità da oltre 15 anni, il suo centro storico regala rare bellezze artistiche e architettoniche facendo riportare il turista ai tempi della repubblica marinara. Nello stesso tempo, offre al visitatore le occasioni giuste per poter incontrare una realtà moderna, spaziando tra la scienza e la tecnologia. In questo articolo troverai le principali attrazioni di questa città e il modo per poterle gustare appieno.

Alla scoperta delle Isole Flegree

Nel golfo di Napoli sono situate le isole Flegree, così denominate in quanto appartengono all’area geologica dei Campi Flegrei. Esse sono: Ischia, Procida, Vivara e Nisida. Resta fuori da questo elenco l’isola di Capri in quanto, nonostante appartenga all’arcipelago campano, fa parte di un’altra area geologica. In epoca classica, le isole Flegree venivano chiamate Pithecussae, cioè isole delle scimmie. Il mito greco narra, infatti, che due briganti, per aver preso in giro Zeus, furono puniti e trasformati in scimmie per poi essere relegati nelle isole di Procida e di Ischia.

Navi e Traghetti per l’Albania

Mare cristallino, siti archeologici e paesaggi naturali incontaminati: l’Albania regala un’esperienza di viaggio indimenticabile e ricca di luoghi da scoprire. Che tu voglia perderti tra i numerosi borghi storici patrimonio UNESCO, rilassarti nelle spiagge più suggestive del Mediterraneo, o cercare il divertimento tra discoteche ed escursioni nella natura, l’Albania rappresenta oggi una delle mete più adatte a soddisfare tutti i gusti.

La soluzione ideale e più comune per raggiungere l’Albania dall’Italia è il traghetto. Quattro sono le Compagnie di Navigazione che quotidianamente collegano i maggiori porti italiani situati lungo tutta la costa adriatica ai porti di Valona e Durazzo. Partendo da Ancona, Bari e Brindisi è possibile raggiungere il porto di Durazzo con le Compagnie Marittime Adria Ferries, Ventouris Ferries e Grandi Navi Veloci, mentre la Red Star Ferries collega Brindisi con il porto di Valona prenotando i biglietti sul portale di prenotazione https://www.traghettiperalbania.it.

I porti più vicini sono Brindisi e Valona, collegati un un viaggio in traghetto di 7 ore tutti i giorni tranne la domenica. Bari e Durazzo distano all’incirca 9 ore di viaggio, con un servizio giornaliero raddoppiato nel periodo di alta stagione. Partendo da Ancona invece, è possibile raggiungere il porto di Durazzo con tre partenze settimanali (martedì, giovedì e sabato) e con arrivo il giorno successivo, dopo una navigazione di 16 ore.

Estate a Corfù, ecco tutti i traghetti per l’isola greca

Vuoi trascorrere la tua prossima vacanza in Grecia? Sogni un viaggio in nave fino alla splendida Corfù? Qui trovi tutte le informazioni su traghetti e navi per l’isola del Mar Ionio.

Corfù, situata al largo della costa occidentale della Grecia là dove il Mar Adriatico si tuffa nel Mar Ionio è una delle isole più belle, popolari e turistiche del panorama mediterraneo, non solo greco. Si tratta di una delle mete di vacanza meglio servite dai servizi e dalle compagnie di traghetti per la Grecia e navi che dall’Italia partono spingendosi ad est. Sono 7 le compagnie navali che offrono le tratte che dall’Italia raggiungono la Grecia, con ben 17 possibilità di rotta pluri-giornaliera fino a 5 destinazioni stabilite nella penisola ellenica e nelle sue isole (Igoumenitsa, Patrasso, Corfù, Cefalonia e Zante). Tra queste attenzione speciale spetta sicuramente a Corfù.

Raggiungere la Corsica via Mare: i collegamenti di navi e traghetti

Se hai deciso d’intraprendere un meraviglioso viaggio verso la Corsica, avendo come punto di partenza l’Italia, ti farà piacere sapere che esistono diverse linee economiche e sofisticate che renderanno il tuo vaggio un’esperienza unica. Le diverse compagnie marittime ti offrono la possibilità di prenotare on-line il tuo biglietto di solo andata o di andata e ritorno sul sito http://www.traghettiperlacorsica.com. Potendo così valutare il periodo di disponibilità e confrontare i diversi prezzi in base alla stagione. Tutte le compagnie ti offrono l’opportunità di poter scegliere posto ponte o cabina. Devi considerare infatti che il tempo di percorrenza delle tratte principali si aggira intorno alle 6 ore circa.

Tempo di percorrenza

La tratta da Savona ai principali porti della Corsica è di 6 ore, facendo eccezione invece per la percorrenza fino al porto di Ile Rousse che prevede invece 7 ore. I traghetti invece che partono da Livorno impiegano genericamente dalle 6 alle 4 ore a secondo del porto d’approdo, infatti partendo però da Piombino impiegherai 3 ore circa ad arrivare al porto di Bastia.

Alla scoperta dei dintorni di Milano Marittima

Una delle località più famose dell’Emilia Romagna per le vacanze al mare, è anche un’ottima base di appoggio per scoprire le bellezze che questa regione può offrire. Vediamo alcune delle mete a poca distanza.

La riviera adriatica italiana è senza ombra di dubbio una delle zone più belle per chi ama le vacanze al mare. Però, a poca distanza è possibile riuscire a trovare una serie di attrazioni altrettanto interessanti. Fattore, da prendere in considerazione se durante il proprio soggiorno capita un giorno di maltempo.

Ecco alcune delle attrazioni e cose da vedere nelle vicinanze di Milano Marittima.

Gelato a Montegrotto Terme, dove andare?

Quando si ha voglia di mangiare un gelato a Montegrotto Terme non sempre si ha voglia di cercare quale è la migliore gelateria. Ecco la nostra scelta e le motivazioni che ci portano ad affermarlo.

Gustare un gelato è sempre un piacere. In estate, è sicuramente un rinfrescante snack da gustare sia durante le ore più calde del pomeriggio o dopo cena mentre si passeggia per le vie di Montegrotto Terme. Per chi è alla ricerca della migliore gelateria Montegrotto Terme, il nostro consiglio è quello di visitare Al Corso.

Questo bar, che è gestito con attenzione e cura nei particolari, è in grado di essere la scelta ideale per un gelato ma anche per molto altro. Locale scelto da molti turisti, ma anche da tantissimi locali, è sempre pronto ad accogliere con un sorriso e un buongiorno ogni persona. Aperto dal mattino, dove serve caffè e cappuccini ricchi di schiuma, durante il corso della giornata varia la sua offerta per venire in contro alle richieste di ogni cliente.

Weekend fuori porta in tenda, la scelta low cost e antistress

Che tu debba fare una vacanza in gruppo, in famiglia o con gli amici, il campeggio può essere un’ottima soluzione per risparmiare qualche soldo. Se vuoi fare un’esperienza in solitaria, come un viaggio on the road, sicuramente il campeggio sarà anche la soluzione più comoda oltre che la più “wild”. Ma il campeggio non è solo questo: può essere un ottimo modo per trascorrere anche un fine settimana diverso. Per una famiglia, ad esempio, può essere un modo rilassante ed economico per divertirsi: per i genitori è una piccola scappatoia dalla monotonia e lo stress di ogni giorno; per i figli, siamo certi sia una mini-avventura e un ottimo modo per stare in mezzo alla natura, all’aria aperta, lontani (almeno un po’ di più) dagli schermi.

La frenesia e la routine ci fanno spesso dimenticare quanto sarebbe importante ricongiungersi, almeno ogni tanto, con la natura. Eppure, i benefici che potrebbe darci, dal punto di vista anche salutare, l’esperienza del campeggio sarebbero davvero numerosi. Puoi scoprire i migliori accessori per campeggio sul sito https://campeggio-accessori.it. Ecco i motivi per cui il campeggio dovrebbe rientrare tra le tue attività in programma, almeno per un weekend: