Weekend fuori porta in tenda, la scelta low cost e antistress

Che tu debba fare una vacanza in gruppo, in famiglia o con gli amici, il campeggio può essere un’ottima soluzione per risparmiare qualche soldo. Se vuoi fare un’esperienza in solitaria, come un viaggio on the road, sicuramente il campeggio sarà anche la soluzione più comoda oltre che la più “wild”. Ma il campeggio non è solo questo: può essere un ottimo modo per trascorrere anche un fine settimana diverso. Per una famiglia, ad esempio, può essere un modo rilassante ed economico per divertirsi: per i genitori è una piccola scappatoia dalla monotonia e lo stress di ogni giorno; per i figli, siamo certi sia una mini-avventura e un ottimo modo per stare in mezzo alla natura, all’aria aperta, lontani (almeno un po’ di più) dagli schermi.

La frenesia e la routine ci fanno spesso dimenticare quanto sarebbe importante ricongiungersi, almeno ogni tanto, con la natura. Eppure, i benefici che potrebbe darci, dal punto di vista anche salutare, l’esperienza del campeggio sarebbero davvero numerosi. Puoi scoprire i migliori accessori per campeggio sul sito https://campeggio-accessori.it. Ecco i motivi per cui il campeggio dovrebbe rientrare tra le tue attività in programma, almeno per un weekend:

I migliori Centri Termali della Toscana

Le terme sono una meta molto gettonata per le vacanze brevi, specialmente se si vuole fare una toccata e fuga in un luogo rilassante! In Italia la scelta è ampia nelle varie regioni, ma la Toscana vanta un altissimo numero di terme proprio per la presenza di giacimenti d’acqua con temperatura calda: vediamo quali sono i migliori centri termali della Toscana.

Terme di Saturnia

Famosissime e apprezzate da italiani e stranieri, le terme di Saturnia si trovano nel cuore della Maremma, totalmente immerse nella natura.
Un insieme di sorgenti di acqua sulfurea nella valle del fiume Albegna; le terme sono il luogo ideale per rilassarsi e dimenticare definitivamente lo stress accumulato.

La temperatura delle piscine è di 37,5 gradi con un ricambio completo ogni 4 ore grazie alla portata dell’acqua di 800 litri al secondo. Hanno proprietà terapeutiche e sono consigliate a chiunque si voglia rilassare ma anche a chi presenta delle patologie dermatologiche. Le principali Cascate sono quelle del Mulino e quelle del Gorello, in quanto libere e in una zona gratuita aperta al pubblico. Accanto si trova un lussuosissimo stabilimento termale, il Golf & Spa Resort, dove potrete godere di specifici trattamenti e massaggi di ogni tipo.

Terme Toscana

Crociere, 5 consigli da seguire

Le crociere sono da sempre una delle tipologie di vacanza che tutti amano provare almeno una volta. Per chi è alla ricerca di una delle migliori proposte di crociere online, ecco una serie di cose da verificare bene prima di partire.

Le proposte di crociere a bassi/medi prezzi sono in forte espansione. Sono sempre di più i turisti, nazionali ed esteri, che scelgono di trascorrere le proprie vacanze a bordo di una nave da crociera.

Traghetti per l’isola d’Elba

L’isola d’Elba immersa nel Mediterraneo è il luogo perfetto per un soggiorno per ogni genere di vacanza. Sull’isola è possibile trovare ogni tipo di svago e attrazione dalla spiaggia splendida ed un mare cristallino in cui è possibile svolgere ogni tipo di sport sia a terra che in mare. 

L’Isola d’Elba è facilmente raggiungibile con i traghetti isola d’Elba che servono questa tratta grazie alla breve distanza da Piombino. I collegamenti sono frequenti e attivi tutto l’anno per oltre 100 partenze al giorno a partire dalle 5 del mattino fino alle 23 della sera. Le compagnie di navigazione che collegano l’Italia all’Isola d’Elba sono 4: Blu Navy, Toremar, Elba Ferries e Moby.

Sistemazione a bordo

La brevità della distanza con l’Isola d’Elba consente alle compagnie marittime di utilizzare dei traghetti di piccole dimensioni che non hanno cabine private. I passeggeri possono scegliere tra il posto sul passaggio ponte ossia i posti pubblici sulla comoda poltrona reclinabile, sui divanetti disposte nei saloni della nave o ad uno dei tavoli del bar del traghetto. I passeggeri possono effettuare la traversata sia nell’area esterna del traghetto che nelle zone interne a piacere fino a raggiungere la meta del proprio viaggio. 

Le migliori assicurazioni di viaggio

Negli ultimi anni sempre più persone hanno deciso di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio, una polizza in grado di fornire vari servizi in base alle proprie esigenze, tra cui coperture sanitarie, assistenza medica, rimborso dei bagagli in caso di furto o smarrimento, annullamento del viaggio e responsabilità civile per i danni involontari contro terzi. Sicuramente ha inciso, in questo vero e proprio boom di richieste di assicurazioni di viaggio, l’aumento delle persone che ogni anno si recano all’estero per motivi di piacere, studio o lavoro. Allo stesso tempo non tutte le polizze sono uguali, perciò è importante capire come scegliere quella giusta tra le migliori offerte del settore.

Come scegliere l’assicurazione di viaggio giusta

Attivare una polizza assicurativa quando si viaggia all’estero permette di evitare problemi e contrattempi, rimanendo protetti in caso di episodi che potrebbero compromettere l’intera vacanza. A fronte di un costo piuttosto esiguo, le compagnie assicurative mettono a disposizione pacchetti completamente personalizzabili, con servizi modulari che possono essere inseriti o meno all’interno della polizza per una maggiore protezione. Normalmente i pacchetti base comprendono il rimborso delle spese mediche e il servizio di assistenza, utili soprattutto quando ci si reca in paesi dove il sistema sanitario è privato.

Noleggio Auto all’Aeroporto di Verona: Compagnie, Servizi, Ritiro e Consegna dell’Auto

L’aeroporto di Verona situato a dodici chilometri dal centro cittadino ed al centro di una vasta zona urbana, nasce come base militare durante il primo conflitto mondiale. Aperto al traffico passeggeri solo dagli anni ottanta, ha visto negli ultimi vent’anni un deciso incremento dei flussi e dei voli grazie anche all’arrivo di numerose compagnie low cost che hanno aperto nuove rotte disponibili. Per far fronte alle sempre crescenti esigenze dei passeggeri, l’aeroporto si è dotato nel tempo di infrastrutture sempre più accurate; una fra questi, senza dubbio, è il servizio di noleggio auto.

Le compagnie che offrono la possibilità di noleggiare un auto in loco sono dodici ed i loro uffici hanno sede in una palazzina adiacente al terminal arrivi nazionali ed internazionali di facile individuazione anche consultando la mappa dell’aereostazione. Per la precisione mettono a disposizione le loro auto, la Avis Maggiore, il gruppo Hertz, Europcar e Goldcar, i gruppi Winrent e Locauto, Sixt noleggio e Automove, Buchbinder rent e Autovia ed infine Interrent e Sicily by Car.

Voli per Verona, Compagnie Aeree e Voli per l’Aeroporti di Villafranca di Verona dagli Aeroporti Italiani

L’aeroporto di Verona-Villafranca è situato a una decina di chilometri dalla stazione di Verona Porta Nuova e si trova in un’area strategica che comprende varie province tra cui Mantova, Brescia, Vicenza e Verona. Giornalmente vi sono tratte che collegano l’aeroporto con Catania, Palermo, Roma, Olbia, Cagliari, Napoli e Bari, come voli nazionali e verso altre mete internazionali tra cui troviamo ad esempio Amsterdam, Londra, Parigi e Bruxelles. I voli nazionali rivestono particolarmente importanza in quanto permettono un collegamento diretto tra le varie zone e regioni limitrofe all’aeroporto e vari altri centri d’Italia. 

Le compagnie aeree che operano da e per l’aeroporto di Verona son numerose e differenti, italiane e internazionali, e offrono varie tratte di fondamentale importanza per questo polo del nord Italia. Tra queste si trovano: Aegeanair, Aerlingus, Airmoldova, Alitalia, Blue Panorama, Easyjet, Eurowings, Lufthansa, Nouvelair, Ryanair, Transavia, Volotea, e tante altre

Collegamenti da e per l’Aeroporto di Verona, Come Raggiungere il Centro Città di Verona

L’aeroporto di Verona-Villafranca, situato al centro di un’area che va a comprendere varie province della zona come Mantova, Brescia e Verona tra le tante, si trova molto vicino alla città trovandosi a solo a dieci chilometri di distanza da Verona Porta Nuova, una delle stazioni principali. 

Raggiungere dunque l’aeroporto o, al contrario, recarsi nel centro città non è ne complesso ne costoso e a seconda delle proprie esigenze e preferenze si può decidere di optare per vari mezzi di trasporto differenti. Proprio per la vicinanza tra aeroporto e centro città non esiste una linea ferroviaria ma i collegamenti son invece garantiti da taxi, autobus e automobile

Quanto Tempo prima Andare in Aeroporto prima della Partenza di un Volo: tutte le info

Hai programmato con cura il tuo itinerario di viaggio ed hai atteso con ansia il momento della partenza. Finalmente il giorno fatidico è arrivato ed ormai non ti rimane che metterti in viaggio alla volta dell’aeroporto. Per motivi ignoti, il percorso che devi compiere per raggiungere l’aerostazione ti crea ansia. Non sei particolarmente originale, siamo un po’ tutti così. La domanda che ti poni è quanto tempo prima devi arrivare all’aeroporto rispetto all’ora di partenza del volo.

Arrivare con un anticipo eccessivo genera frustrazione soprattutto se si viaggia in famiglia; i bambini, si sa, non conoscono il significato della parola pazienza. Arrivare all’ultimo minuto, al contrario, scatena ansia soprattutto se qualche imprevisto dell’ultimo minuto, va a scompigliare i piani prestabiliti. Non tutti gli itinerari di viaggio seguono le medesime regole così come non tutte le compagnie aeree danno le stesse disposizioni in materia di imbarchi; è bene quindi che, prima di farsi prendere dal panico, che tu ti sia documentato in relazione a quanto consiglia la tua compagnia di viaggio in relazione alle tempistiche necessarie per sbrigare le procedure prima dell’imbarco.

Bagaglio a Mano da portare in Aereo: Misure, Dimensioni e Peso Consentiti

Se devi affrontare un viaggio in aereo, uno dei principali dubbi che ti porrai riguarderà il bagaglio a mano e, nello specifico, quali sono i limiti di peso e dimensioni che lo stesso deve avere per poter essere posto nella cabina dell’aereo. In realtà le regole variano da compagnia a compagnia e questo potrebbe generare ulteriore confusione. Per cercare di eliminare ogni perplessità, ti elencheremo di seguito le regole che disciplinano il trasporto del bagaglio a mano per le principali compagnie aeree. 

Bagaglio a mano con Alitalia

Alitalia permette di trasportare in cabina, un bagaglio a mano il cui peso non superi il limite di peso degli 8 Kg. Non è però questo l’unico limite da dover rispettare con questa compagnia in quanto sono previste delle limitazioni anche per quanto riguarda le misure. Il bagaglio infatti non deve superare, comprese le maniglie, le rotelle e le tasche laterali le dimensioni di 55x35x25 centimetri rispettivamente per altezza, larghezza e profondità. Alitalia permette, inoltre, di portare in aggiunta a questa valigia di piccole dimensioni, un ulteriore borsa tra le seguenti:

– una borsetta da donna
– una borsa in cui è riposto un personal computer
– un porta documenti
– un passeggino 
– stampelle per la deambulazione